Home Chi siamo Dove siamo Condizioni di vendita Carrello Listino Promozioni Novità Aggiornamenti   Login
NEWS
ARCHIVIO NEWS VUOTO
 
Archivio News
CARRELLO
 
Il carrello è vuoto
 
DETTAGLI NEWS
Data : 14/02/2011
Oggetto : Problemi chipset Intel P67/H67
Testo : Come noto ormai a tutti, un problema hardware affligge i nuovi chipset Intel P67/H67.
Si tratta essenzialmente di un transistor all’interno del circuito che alimenta le porte Serial Ata che non dovrebbe essere attivo, tuttavia riceve corrente. Questa alimentazione non necessaria produce calore e – nel tempo – potrebbe portare ad un deterioramento delle prestazioni delle periferiche collegate alle porte Sata.
L’incidenza non è nota, si parla dal 5 al 15% delle casistiche in un periodo da 1 a 3 anni, relativa alle porte SATA2 integrate nel south-bridge ma di fatto non vi è nulla di certo.
Per quanto le porte SATA3 siano perfettamente funzionanti e molti modelli ASUS integrino controller aggiuntivi per ulteriori connessioni SATA2 e SATA3, rendendo le schede madri ASUS utilizzabili tranquillamente con un ampio numero di periferiche senza mai incorrere nel problema descritto da Intel, ASUS ha deciso di lanciare una campagna di recall sugli stock attualmente disponibili sul canale, per sostenere la qualità del proprio prodotto nonché la politica decisa da Intel stessa riguardo a questa situazione.
L’intera serie ASUS P8 verrà quindi richiamata ed in seguito riproposta sul mercato con la prossima release del chipset Intel, indicativamente verso fine aprile.
Vi chiediamo di interrompere la vendita della serie ASUS P8 (chipset P67 ed H67 per processori socket 1155).
I distributori accetteranno il reso in qualsiasi forma e qualsiasi cliente (dealer, end user, …) che abbia acquistato da voi le schede e ritenga di volerle rendere riceverà lo stesso trattamento, le schede vi verranno riaccreditate senza questioni/indagini, anche se già usate, aperte, senza accessori, etc.
Le schede vendute devono necessariamente seguire il tragitto inverso e ritornare prima a voi e quindi al distributore di partenza affinché sia garantita l’assistenza per tutti E SOLO QUELLI che hanno acquistato il prodotto dal canale ufficiale italiano.
Quanto sopra è valido anche per le schede che i vostri clienti dovessero aver già venduto, utenti finali inclusi: possono farsele rendere a loro volta ed unirle a quelle che vi ritorneranno, affinché possiate mandare il tutto al vostro distributore.
Se alcuni utenti, end user, dealer, AVP o distributori decidessero di tenere le schede o di continuarne la vendita, l’azione di richiamo resterà valida per un certo periodo di tempo (verrà quantificato in seguito, dipende essenzialmente dalla dead-line che fisserà intel per accettare a sua volta i resi) quindi sarà possibile anche in futuro, per un certo periodo, usufruire del servizio descritto o semplicemente di uno swap con prodotto nuovo equivalente, dotato della release corretta dei chipset P67/H67, se già disponibile. Oltre al termine che verrà fissato si applicherà invece la procedura di RMA standard per il normale periodo di garanzia dei prodotti ASUS.
In buona sostanza si cercherà quindi di garantire sia a voi che ai vostri clienti ed ai loro clienti, fino all’utente finale, una grandissima elasticità nella gestione dei prodotti coinvolti da questa problematica.


 
Systema s.r.l. Via G. Ferraris, 7 - 48123 Ravenna (RA) tel. 0544.201933 - 0544.201934 fax 0544.201935 - P.IVA 01307920395
Contatti: Informazioni generaliUfficio commercialeSupporto tecnico